mercoledì 20 giugno 2012

HONDA TRANSALP CAMBIARSI FILO FRIZIONE IN VIAGGIO

Buona sera!

Questo post è la cazzata perfetta, leggete e capirete!

Iniziamo!

Avete mai riparato la vostra bicicletta?
Dai!?
Quanti di voi hanno cambiato il cavo freno della propria bici o del motorino, quando quest' ultimo aveva il freno a tamburo?
Ecco, ecco, il cavo frizione della propria Vespa!?

E vi ricordate anche come era fatto quel filo?
Ma com'è fatto il filo frizione della nostra moto?
Quello della Transalp è già dotato di due teste, ma anche di una guaina in gomma e teflon, ma anche di una vite di regolazione come questo qui sotto per capirci.
Al costo di 30€, montato dal mecca di turno al prezzo di 80€.



Ora, facciamo che io non ho ne i 30€, ma non parliamo neppure per gli 80€, ma ho solo10€ e voglio auto ripararmi da solo la moto.

Acquistate presso qualsiasi rivendita ricambi di cicli e motocicli un cavo d'acciaio intrecciato come questo:








Se non avete la frizione idraulica, questo post farà per voi.

Piccolo riepilogo del materiale che ci occorre:
  • Cavo da bici o da freni o da frizione, quello che trovate, l'importante è la testa, che combaci con l'apposito scasso della leva.
  • Un morsetto con dado do doppio dado da 8
  • Una pinza per tagliare il cavo in eccesso
  • Due chiavi da 8.
  • Un calibro per misurare lo scasso della leva per l'inserimento del filo

Situazione:

State viaggiando in sella alla vostra moto,è da un po che vi dite che dovete cambiare filo frizione perchè la leva è dura.
Ad un tratto, una scalata di marcia il filo si spacca e voi li che bestemmiate.
Allora che facciamo?
Prendiamo  il nostro cavo acquistato per le emergenze, sfiliamo i due pezzi rotti e iniziamo ad infilare dalla leva frizione quello nuovo.
Spingiamo il filo piano, piano, fino a che non sbucherà dalla parte opposta.


Ricordiamoci di azzerare la vite di tensione sulla leva prima di inserire il filo..


Con la pinza, tireremo il filo a noi per stirare bene il filo, poi taglieremo la parte in eccesso se questo sià più lungo del normale.
Fatto questa piccola operazione, possiamo bloccare il filo col morsetto in modo che il filo alle solecitazioni non si allenti.
Ultimo passaggi,  fissato il tutto andremo a regolare la sua reale tensione e stacco della frizione dalla vite che precedentemente avete azzerato.

Ora la vacanza è salva, il viaggio continua.

Sia chiaro! questo è un espediente per salvarsi la vacanza e tornare a casa, poi al nostro rientro è bene cambiare il tutto col suo pezzo originale.

Costo di tutto ciò? 10€.

Visto, che era una cazzata!



Posta un commento